Altran si unisce alla lotta contro COVID-19

Altran si unisce alla lotta contro COVID-19 image
Altran logo
Pubblicato il 22 Maggio

Altran

Anche Altran si è unita alla lotta globale contro COVID-19. Lo ha fatto nel modo più congeniale e coerente al suo dna: mettendo a disposizione le competenze di esperti e scienziati alla ricerca di soluzioni contro il virus o di tecnologie che possano risolvere le sfide affrontate dai sistemi sanitari nazionali. 

Ingegneri, scienziati e designer di Altran stanno collabondo con altre aziende e istituzioni ad iniziative che affrontano cinque delle principali sfide poste da questa pandemia. 


1. Carenza globale di ventilatori polmonari.
Altran sta mettendo a frutto le proprie competenze nel settore della produzione, progettazione del prodotto e gestione delle certificazioni mediche per aumentare gli standard di sicurezza, la facilità e la rapidità di produzione di nuovi ventilatori polmonari. Ad esempio Cambridge Consultants, parte del gruppo Altran, insieme a  un gruppo selezionato di esperti Altran sono stati invitati dal governo britannico a sviluppare e a dare un supporto nella produzione di ventilatori polmonari altamente performanti, che soddisfino rigorosi standard di sicurezza medica, che siano pronti rapidamente e basati su componenti disponibili sul territorio britannico in modo da evitare interruzioni della catena di approvvigionamento.


2. Conversione di farmaci.
Nell'ambito della lunga partnership che lega Altran e Sanofi, i team della divisione Life Sciences di Altran sono stati coinvolti in quattro studi clinici COVID-19 lanciati e condotti da Sanofi in Europa e negli Stati Uniti su molecole promettenti. 


3. Approvvigionamento e produzione di dispositivi di protezione individuale. 

Oltre 300 ingegneri di Altran Spain stanno partecipando come volontari, attraverso la Fondazione Altran per l'Innovazione, alla produzione di attrezzature mediche utilizzando la stampa 3D, alla ricerca di applicazioni tecnologiche per rilevare o prevedere l’espansione del coronavirus, al supporto agli anziani, alla donazione di materiale tecnologico e allo sviluppo di pillole digitali per l'istruzione e la formazione.


4. Abilitazione del test su pazienti su vasta scala 

frog, società del gruppo Altran, sta lavorando con una importante realtà cinese per progettare e implementare una piattaforma digitale che tracci la biometria degli utenti in modo, quando usato con un kit di test medici, da rilevare i primi sintomi delle complicazioni di COVID-19. 


5. Assistenza digitale e sociale 

Gli esperti europei di frog hanno sviluppato il sito web "Telehealth Toolbox", una  iniziativa pro bono che mira ad accelarare l’adozione della telemedicina da parte dei medici durante la pandemia di COVID-19.

Altran sta inoltre partecipando alla “Call for Code Global Challenge”, lanciata da IBM, che ora è focalizzata su COVID-19. Il nostro contributo consiste nella creazione di soluzioni innovative mobile e desktop per la Challange basate sui nuovi kit di avvio per sviluppatori COVID-19. I kit includono una descrizione della soluzione di avvio, uno schema architettonico e un tutorial con codice di avviamento e materiali di riferimento.

Gli esperti in design di frog prendono parte alla "Coalition Innovation Santé - Crise Sanitaire" francese, insieme alle principali aziende e associazioni che operano nel campo delle Life Sciences, per alleviare la congestione che il sistema sanitario sta affrontando e garantire la continuità delle cure per i pazienti con malattie croniche particolarmente a rischio durante l'epidemia di COVID-19.


Per saperne di più, clicca qui