La ristorazione del futuro ti sta cercando

La ristorazione del futuro ti sta cercando image
Galdus logo
Pubblicato il 16 Dicembre 2020

Galdus

La ristorazione 4.0 è il risultato di nuove esigenze e nuove tecnologie derivanti dai cambiamenti rapidissimi della nostra epoca, di nuovi materiali già esistenti e di nuove professioni molto richieste.

Esistono per esempio vernici “intelligenti” capaci di autoigenizzare le superfici, idrorepellenti o antimuffa e nanotecnologie applicate capaci di produrre superfici che se esposte ad una fonte di calore o graffi possono autoripararsi. 

Rappresentano le tecnologie 4.0 i nuovi strumenti smart per la cottura e la preparazione dei cibi che possono incidere sensibilmente riducendo i costi di gestione del ristoratore.

Ma anche i software di gestione per l’ottimizzazione della comunicazione istantanea delle comande tra sala, cucina e bar, delle prenotazioni, delle tempistiche di consegna e molto altro.

Adattare il proprio business a queste novità non è più solo un vezzo per gli operatori all’avanguardia, ma una vera e propria esigenza per competere ed emergere nel settore.

Grandi aziende della ristorazione collettiva e piccoli locali sono già alla ricerca di personale in grado di saper utilizzare le nuove tecnologie emergenti nel campo alimentare e ristorativo.

Per questo Galdus in collaborazione con la Fondazione ITS Agrorisorse ha progettato un nuovo corso biennale ad alto contenuto tecnologico e di grande portata innovativa:

Sdesideri entrare da protagonista nella ristorazione del futuro, inizia bene il nuovo anno ed iscriviti al corso "Tecnico Superiore per le Tecnologie 4.0 nella Ristorazione".

Il corso è realizzato con la Fondazione ITS Agrorisorse, rilascia un Diploma di Stato di V livello europeo ed è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dall'Unione Europea, dal Ministero dell'Istruzione e dalla Regione Lombardia.

Di durata biennale, si svolge in parte online e in parte in sede a Milano, coinvolge numerose start up e aziende per project work e laboratori, si completa con 6 mesi di stage finalizzati all’inserimento lavorativo.


La figura professionale (molto ricercata dalle aziende del settore!) è quella di un tecnico specializzato nelle tecnologie di industria 4.0 (automazione, IoT, machine learning, stampa 3D, blockchain, robotica, big data e digital marketing) applicate al settore della ristorazione nelle sue diverse fasi: produzione, trasformazione, trasporto, preparazione, somministrazione e vendita al cliente finale.


Il professionista in uscita sarà quindi in grado di dialogare e creare sinergie tra chef, ristoratori, sviluppatori software, aziende produttrici, contribuendo in modo originale e decisivo all’innovazione e alla digitalizzazione dei processi.


Avrai capito che si tratta di un profilo altamente specializzato e “crossover” tra ristorazione e informatica, che non mancherà di affascinarti e sorprenderti nelle molteplici applicazioni di cui oggi non vediamo che l’inizio.

Per richiedere informazioni al nostro team compila il modulo che trovi a questa pagina, ti aspettiamo per vivere insieme il futuro della ristorazione!