Lidl per l’Italia: persone con la “Passione per il successo”

Lidl per l’Italia: persone con la “Passione per il successo” image
LIDL Italia logo
Pubblicato il 4 Settembre

LIDL Italia

Lidl Italia quest’anno spegne 28 candeline!

Dal 1992 ad oggi di strada ne abbiamo fatta tanta e tanti sono stati i traguardi raggiunti grazie al lavoro dei nostri collaboratori. Sono loro, infatti, la chiave dietro ad ogni successo ottenuto in questi anni; una squadra affiatata che al momento conta oltre 16.500 persone suddivise tra Punti Vendita, Centri Logistici, Uffici Regionali ed Headquarter, ed accomunate da una cosa: la “Passione per il Successo”.

Una squadra che si allarga

Durante la presentazione del piano aziendale “Lidl per l’Italia”, il nostro Presidente Massimiliano Silvestri ha annunciato che, entro 2020, sono previste oltre 2000 assunzioni su tutto il territorio nazionale. Un trend di crescita che l’azienda mantiene costante da tempo e che viene quindi confermato anche nel corso di un anno colpito dall’impatto dell’emergenza Covid-19. Per spiegare il progetto prendiamo ancora una volta in prestito le parole del nostro Presidente che lo descrive così: “«Lidl per l’Italia» nasce dalla nostra determinazione nel guardare al futuro con positività ed ottimismo”.

Le assunzioni riguarderanno diverse aree e profili. Dai punti vendita (con 50 aperture previste entro l’anno fiscale), ai Centri Logistici fino agli Uffici Regionali ed il nostro Headquarter di Arcole (VR), e saranno rivolte a diversi profili sia junior (con poca o nessuna esperienza) sia professionisti affermati.

Curioso di scoprire le nostre posizioni aperte? Clicca qui:Annunci di Lavoro

Cosa significa entrare a far parte della squadra di Lidl Italia?

Parliamo spesso di processo di selezione e di come affrontarlo al meglio, ma cosa accade una volta entrati nel team Lidl? Si aprono sicuramente le porte di un nuova realtà, ma non si viene mai lasciati da soli grazie ad una formazione strutturata e costante.

Infatti chi inizia una nuova avventura professionale in Lidl, dall’Apprendista al Top Manager, segue un percorso di formazione mirato a far integrare al meglio la new-entry ed orientarla nel nuovo contesto lavorativo.

Conosciamo meglio i passaggi della formazione:

Giorno 1: Benvenuto in Lidl Italia

Il primo giorno di lavoro spaventa tutti ed è normale essere un po' disorientati. Per questo in Lidl Italia accogliamo i collaboratori e li facciamo sentire sin da subito protagonisti con il nostro “Evento di Benvenuto”. Durante questo evento i neo assunti hanno l’occasione di conoscere altri colleghi appena entrati e di fare una full-immersion sulle informazioni generali ed essenziali per muovere i primi passi al lavoro.

Dopo lo scatto della foto di gruppo, che immortala le emozioni del primo giorno e che viene pubblicata sulla Intranet Aziendale, i colleghi appena inseriti ricevono un “Welcome Kit”: un set di documenti utili inerenti all’assunzione e dei gadget speciali.

Quella di celebrare l’ingresso dei nuovi collaboratori è una tradizione che non abbiamo perso neanche durante questo periodo di emergenza sanitaria, ma che abbiamo modificato per garantire la sicurezza e la salute di tutti: da marzo 2020 infatti gli eventi di benvenuto vengono gestiti in modalità digitale. Grazie alla presenza di terminali touch screen all’interno di tutti i punti vendita e centri logistici, possiamo garantire, tramite la modalità dell’e-learning, le informazioni essenziali per un on-boarding efficace sin dal primo giorno di lavoro.

La forza del team

All’ingresso in azienda viene assegnato un Tutor che aiuta il collaboratore a muovere i primi passi facilitando il suo inserimento dal punto di vista relazionale, sociale organizzativo e professionale. Il Tutor, solitamente un collega di pari grado, sosterrà l’integrazione e faciliterà l’inserimento del nuovo collega nelle attività operative: sarà insomma la persona di riferimento per tutte le domande che riguardano l’azienda.

Inoltre, per guidare e formare i neoassunti, possiamo contare anche su una squadra di 10 Training Manager presenti su tutto il territorio nazionale. Crediamo fortemente che il lavoro di squadra sia la chiave per raggiungere risultati ambiziosi.

Formazione continua

In Lidl seguiamo il motto “Chi smette di migliorarsi, smette di essere bravo”. Per questo, una volta entrati, c’è sempre l’occasione di auto-formarsi grazie ad un valido sistema di e-learning che utilizza terminali touch-screen di ultima generazione presenti in tutti i nostri Punti Vendita e Centri Logistici. Da lì i collaboratori possono accedere ad una sezione dedicata per l’onboarding, un Lidl Wiki per scoprire tutti gli acronimi e i termini tecnici.

Grazie a “LEON”, è questo il nome del progetto di e-learning, la fase di apprendimento è sicuramente più dinamica e divertente!

Ma non è tutto: la formazione e lo sviluppo professionale vengono garantiti anche dal processo di Talent Management, un percorso di valutazione svolto annualmente tra collaboratore e responsabile per identificare punti di forza, aree di miglioramento, potenziali di crescita e misure di sviluppo.

L’opinione dei colleghi conta

Terminato il periodo di inserimento, chiediamo ai colleghi ormai inseriti la compilazione del questionario “Feedback neoassunti digitale” . Questa misura, ci consente di raccogliere feedback in forma anonima e ci permetterà di accogliere al meglio ogni singolo collaboratore neoassunto. Per noi è importante conoscere l’esperienza di onboarding di ogni neoassunto per continuare a migliorarci.

E tu, vuoi essere il nostro prossimo collega? Scopri le nostre opportunità lavorative qui: Annunci di Lavoro