Bicocca: quali sono gli esami più difficili? – Classifica Aggiornata

Pubblicato 15 Giugno

Quali sono gli esami più difficili della Bicocca secondo gli studenti?


Quando si è solo una matricola della Bicocca, ciò che si ha davanti è un cammino fatto da diversi step, un percorso ad ostacoli da superare uno ad uno per raggiungere la meta. No non parliamo di Olimpiadi ma di Università. Il percorso è quello di studi, gli ostacoli sono gli esami e non si calcolano a metri (unità di misura ben più pratica e gradita) ma con i CFU.

Abbiamo elaborati i dati raccolti su un campione di 261 studenti provenienti da diverse facoltà. Ci hanno scritto indicando i tre esami più difficili che hanno dovuto affrontare nel corso degli anni e parlandoci dei professori che li hanno più spaventati.

Avevamo stilato una prima classifica qualche mese fa, ma oggi, grazie alla nostra App abbiamo potuto aggiornare i dati. Oltre 700 studenti di tutte le facoltà della Bicocca hanno votato i sondaggi nell’App di Tutored!


1. Diritto Privato, 211 voti

Scala una posizione e passa al 1° posto! L’esame di Diritto Privato spaventa quasi quanto un esame medicina, non solo alla facoltà di Giurisprudenza, ma anche a quella di Economia!Infatti essendo un corso che esula un po’ dal campo (economico) di studio , è diventato la bestia nera degli iscritti alla facoltà. I più sono spaventati dal Professor Barba, professore considerato giusto nei voti ma per il quale bisogna studiare tutto, senza tralasciare una sola virgola. E quando si tratta di un mattone da 1200 pagine, imparare minuziosamente tutto non è certo una impresa facile!

 
2. Analisi I, 198 voti

Un’altra materia scientifica tra le più difficili, e la cosa non ci stupisce! Si tratta di una materia per la quale vi dovrete rassegnare a fare tantissimi esercizi. Per arrivare tranquilli all’esame dovete saperli fare in automatico; in modo da azzerare l’effetto negativo dell’ansia. Il corso di Analisi 1 introduce i concetti fondamentali dell’analisi come i limiti, le derivate e gli integrali; quindi vi soffermerete molto anche sulle definizioni di questi concetti, che vanno quindi imparate bene a memoria! Anche i teoremi e le relative dimostrazioni sono importanti e vanno imparati a menadito, ma non esiste italiano più chiaro e sintetico di quello utilizzato nei teoremi matematici. Quindi, se vi sembra di non capirci più niente, concentrarsi sulla sintassi e sul significato di ogni singola parola può essere un buon metodo per capire a fondo i concetti. 


3. Statistica, 190 voti

Nella prima classifica si era piazzato al 2° posto. Statistica non è solo un esame. L’aula, dove fa lezione il professore, non è semplicemente un’aula. Statistica è il più grande degli incubi che ogni notte viene a bussare alla porta della tua tranquillità. L’aula di Statistica è semplicemente il luogo in cui i tuoi incubi prendono forma, lezione dopo lezione. Insomma non poteva non esserci Statistica, vero e proprio scoglio per molti studenti di svariate facoltà, che con tenacia e determinazione non possono far altro che passarlo con un voto che raramente supererà il 23.


4. Complementi di Matematica, 180 voti

Se non avete una buona base di matematica alle spalle, iniziate a studiare e a pregare di passare l’esame! Il prerequisito richiesto è la capacità di analizzare le variabili (e fin qui, ci può stare) ma allo stesso tempo anche quella di saper immagazzinare nozioni su nozioni, e di non impazzire davanti a formule matematiche in cui non esistono numeri !


5.Informatica, 180 voti – NEW ENTRY!

Dal nome potrebbe sembrare un esame da niente, per noi nativi digitali, ma la realtà è ben diversa! Per superare questo esame non basterà conoscere il pacchetto Office o saper navigare in internet : dovrai districarti tra algoritmi e tabelle di esecuzione, e sapere esattamente la definizione di diversi elementi (ad esempio la funzione del router all’interno di una rete di calcolatori).


6. Diritto Commerciale, 180 voti

Ancora più di Diritto Privato, quel malloppo infinito che è Commerciale è uno degli esami più difficili sia di Economia che di Giurisprudenza. Tutta la miriade di società va imparata a memoria, così come gli articoli più importanti del Codice. Il 2082 ti rimarrà in testa per sempre. Se non ti è chiaro qualcosa sul libro di testo, vai a controllare sul codice, vedrai che ti aiuterà a capire meglio la regola!!


7. Diritto Privato, 154 voti

Quasi sempre il primo approccio alla materia scoraggia. La mole di studio, i professori che spesso non sono dei veri e propri intrattenitori. Insomma, a prima vista può sembrare la materia nella quale ti seppellirai senza via d’uscita. Invece il Torrente, l’unico testo dal quale valga la pena studiare, è un bellissimo libro, molto chiaro e, anche se sembra uno scherzo, sintetico.
 

8. Anatomia, 133 voti

Gli studenti della Bicocca parlano di questo esame come di una lenta e lunga tortura. La mole di studio necessaria a superare con successo Anatomia Patologica è tale da riuscire a scoraggiare anche il più stacanovista dei topi di biblioteca. Armatevi di pazienza perché ce ne vorrà molta!


9.Psicologia Generale II, 130 voti

Come poteva mancare psicologia?  odiato per le tantissime domande che vengono fatte durante l’esame e per la quantità di materiale da studiare. Date un’occhiata in internet, perché qualche veterano di questo esame ha messo online i suoi riassunti e gli argomenti preferiti da professori e assistenti!


10. Fisica dello stato solido, 100 voti

La fisica dello stato solido è la più ampia branca della fisica della materia condensata e riguarda lo studio delle proprietà dei solidi, sia elettroniche, che meccaniche, ottiche e magnetiche. In poche parole dovrete studiare i solidi in ogni loro aspetto e, visto come sono esigenti i professori, direi piuttosto minuziosamente.


Insomma questi sono gli esami che più fanno penare gli studenti della Bicocca. Ovviamente la situazione può cambiare completamente a seconda dei professori che si incontrano, ma alcuni esami restano dei veri e propri scogli anche col più permissivo degli assistenti! Per quanto riguarda le singole facoltà, Diritto Privato è l’esame più difficile della facoltà di Giurisprudenza, Analisi I organica è l’esame più difficile di Ingegneria e Statistica è l’esame più difficile di Economia.


Tutored è il punto di incontro tra studenti, neolaureati e aziende. Entra nella community di tutored per esplorare tutte le opportunità di stage, lavoro e graduate program in linea con i tuoi studi, leggere i consigli dei recruiter delle aziende attive su tutored per prepararti al meglio al tuo prossimo colloquio. 

Le opportunità di carriera più popolari su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti