Classifica delle migliori università di Ingegneria Chimica in Italia nel 2020

Classifica delle migliori università di Ingegneria Chimica in Italia image Classifica delle migliori università di Ingegneria Chimica in Italia
Pubblicato 24 Aprile

Quali sono le migliori università italiane dove studiare Ingegneria Chimica in Italia nel 2020?


L’azienda britannica QS Quacquarelli Symonds si occupa da oltre vent’anni di studiare e classificare le università di tutto il mondo, tenendo in considerazione alcuni fattori, quali: 

- Il livello di insegnamento
- La ricerca
- L’occupabilità (post-laurea)
- L’internazionalizzazione dell’ateneo

Le classifiche di QS sono pubblicate con cadenza annuale e vogliono fornire agli studenti un’ulteriore chiave di lettura per il proprio orientamento accademico. 


Ecco la classifica delle migliori 10 università italiane dove studiare Ingegneria Chimica in Italia. 


1. Politecnico di Milano

2. Università La Sapienza di Roma

3. Università di Bologna Alma Mater

4. Politecnico di Torino

5. Università di Padova

6. Università di Napoli Federico II

7. Università di Pisa

8. Università di Roma “Tor Vergata”

9. Università degli Studi di Milano Bicocca


Le opportunità di carriera per i giovani laureati in Ingegneria chimica sono davvero molte. Su tutored, FCA, BNP Paribas, Accenture e molte altre aziende pubblicano spesso opportunità di stage, lavoro e graduate program. Se sei interessato, esplora le opportunità qui

Ingegneria: stage e lavoro per giovani laureati
Vedi tutti
Vedi tutti