Classifica delle migliori università di Ingegneria elettrica ed elettronica in Italia

Classifica delle migliori università di Ingegneria elettrica ed elettronica in Italia image Classifica delle migliori università di Ingegneria elettrica ed elettronica in Italia
Pubblicato 23 Aprile

Quali sono le migliori università italiane dove studiare Ingegneria elettrica ed elettronica in Italia?


QS Quacquarelli Symonds è un’azienda britannica conosciuta oggi per essere una delle più importanti e autorevoli fonti di informazione sull’educazione secondaria (le università) e, più in generale, sui consigli per la carriera accademica e professionale.


Ogni anno, QS realizza numerose classifiche delle università di tutto il mondo, a livello nazionale ed internazionale. Tutte le classifiche sono realizzate tenendo conto di: 

- La qualità dell’insegnamento
- La ricerca
- L’occupabilità post-laurea
- L’internazionalizzazione dell’ateneo


Ecco la classifica delle migliori 10 università italiane dove studiare Ingegneria elettrica ed elettronica in Italia.


1. Politecnico di Milano

2. Politecnico di Torino

3. Università di Padova

4. Università di Bologna Alma Mater

5. Università La Sapienza di Roma

6. Università di Napoli Federico II

7. Università di Pisa

8. Università di Roma “Tor Vergata”

9. Università di Trento

10. Università degli Studi di Pavia

11. Sant’Anna - Scuola Superiore Universitaria di Pisa

12. Università di Genova

13. Politecnico di Bari

14. Università di Catania

15. Università di Milano

16. Università degli Studi di Roma Tre

17. Università di Firenze

18. Università degli Studi di Perugia

Le opportunità di carriera per i giovani laureati in Ingegneria chimica sono davvero molte. Su tutored, Avanade, Accenture, Altran e molte altre aziende pubblicano spesso opportunità di stage, lavoro e graduate program. Se sei interessato, esplora le opportunità qui

Ingegneria Elettronica: annunci di stage e lavoro
Vedi tutti
Vedi tutti