Dove studiare all’Unige?

Dove studiare all’Unige? image Dove studiare all’Unige?
Pubblicato 16 Giugno

Non sai dove studiare all’UniGe?


Genova è una città con molti luoghi adatti a studiare, dentro e fuori all’Università di Genova: biblioteche, aule studio e parchi sono i ritrovi degli studenti, a seconda delle preferenze all’aria aperta, visto il clima quasi sempre mite della città, o al chiuso, dove la consultazione dei volumi è più facile, o semplicemente per un café. Studiando, conoscerai Genova gradualmente, a poco a poco scoprirai luoghi nascosti di una bellezza inaspettata. Ecco alcuni posti che ti permetteranno di iniziare al più presto a divertirti, sfruttando al massimo la città.


Le biblioteche di dipartimento dell’Università di Genova

Via Balbi è la via che ospita tre edifici dell’Università di Genova, in cui si trovano la scuola di Scienze umane, sociali e politiche. La Scuola di Scienza naturali, fisiche e matematiche è invece a San Martino, un po’ più lontano dal centro. In stradone Sant’Agostino, dentro le mura, si trova la Scuola Politecnica e, infine, la scuola di Scienze mediche e farmaceutiche, in via Alberti. Ognuno dei poli offre biblioteche di dipartimento, tutte adeguatamente attrezzate a ricevere gli studenti che vogliono preparare gli esami. Se invece preferisci esplorare la città e conoscerla meglio, magari nelle pause o prima di iniziare a studiare, sono molti i luoghi che puoi cercare.


La biblioteca De Amiciis

La Biblioteca De Amiciis offre uno splendido panorama sul Porto Antico, sul quale si affacciano le vetrate degli antichi Magazzini del cotone, l’edificio che ora la ospita. Se apprezzi le viste e i luoghi luminosi, nelle giornate di sole non sopporti di rimanere al chiuso, ma hai bisogno di silenzio per studiare, è il luogo adatto per te. Ampi orari di apertura, servizio di consultazione e di prestito, oltre a biblioteca per bambini e ragazzi: la De Amiciis è il luogo perfetto per studiare con concentrazione e in silenzio, senza rinunciare a godere del sole primaverile di Genova e della vista sul mare.


Parchi, piazze e altri angoli tranquilli di Genova per andare a studiare

La Piazza dei Ragazzi si nasconde nell’intricato intreccio dei vicoli di Genova, ma al mattino riceve sole. Oltre ai tavolini del bar ristorante Le ombre rosse, nella piazza ci sono alcuni tavoli e sedie pubblici, e il via vai e il vociare dei clienti si concentra nelle ore del pranzo. Per il resto della giornata, il luogo è adatto per leggere e studiare… nel centro della città. Sotto alla piazza del Duomo e vicino al via San Luca, per arrivarci si passa nei luoghi più caratteristici del centro. Una bella passeggiata per sgranchire le gambe e ossigenare il cervello, prima di aprire i libri e mettersi a studiare!


Anche la struttura dell’Università Albergo dei Poveri ospita una biblioteca, recentemente ristrutturata e aperta al pubblico. Si tratta di un luogo ampio e luminoso, con numerosi tavoli la cui illuminazione e disposizione è ideata appositamente per studiare. Inoltre, ospita moltissimi volumi. Si trova ai piani altri dell’edificio, che a sua volta sovrasta la città… guardando fuori dai finestroni, gli studenti possono vedere, in lontananza, il mare e il porto della città di Genova.


Il Parco del Righi è attrezzato con tavoli e panchine che i ragazzi, soprattutto in primavera, usano per la pausa pranzo ma anche per studiare. Il parco si trova su una delle colline che circondano la città, sotto al forte Sperone, uno dei sette di Genova. Si raggiunge in funicolare, un caratteristico ascensore che parte da piazza della Zecca, nel centro della città. In pochi minuti gli studenti salgono sulla cima della collina, per ripetere gli esami e le interrogazioni in un luogo verde e lontano dalla confusione del centro. Nelle pause, un caffè nel bar lì vicino, una passeggiata o, perché no?, una visita al planetario, che si trova giusto di fianco all’area attrezzata.


Il consiglio, quindi, è, se studi all’Università di Genova, di cercare tutti i luoghi consigliati e trovarne altri, le biblioteche, le piazze, i parchi e i bar, per iniziare al meglio questa nuova avventura che è studiare all’Unige, esplorando e conoscendo a poco a poco la città.

Ilaria Bucca


Tutored è il punto di incontro tra studenti, neolaureati e aziende. Entra nella community di tutored per esplorare tutte le opportunità di stage, lavoro e graduate program in linea con i tuoi studi, leggere i consigli dei recruiter delle aziende attive su tutored per prepararti al meglio al tuo prossimo colloquio. 

Le opportunità di carriera più popolari su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti