Lavorare nella Moda: la storia di Erica, Menswear Merchandising Intern in Valentino

Erica, Menswear Merchandising Intern in Valentino image Erica, Menswear Merchandising Intern in Valentino
Pubblicato 25 Agosto

Erica lavora per una delle case di moda più importanti al mondo: Valentino. Ci è arrivata grazie ad un percorso ricco di esperienze e sfide, tra l'Università Cattolica e la Business School del Sole24Ore. 


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, gli utenti possono scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studio, esplorare le aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program. 

All’interno della piattaforma, ci piace raccontare le storie di giovani talenti che hanno fatto un percorso di studio brillante e oggi lavorano presso importanti realtà. 

 
In quale università hai studiato e quale percorso di studi hai scelto?


Mi sono laureata in Economia e Gestione aziendale presso l’Universita Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dopo la laurea triennale ho deciso di andare a Londra per intraprendere un’esperienza lavorativa in un’agenzia di Pubbliche Relazioni, che era specializzata nel settore fashion e lifestyle.

Terminata l’esperienza a Londra sono tornata a Milano per frequentare un Master in Luxury&Fashion Management presso la Business School il Sole24Ore, attraverso il quale mi sono specializzata nel settore fashion e luxury.


Quale attività extra-universitaria pensi sia stata davvero importante per la tua carriera? Un consiglio che daresti a chi sta studiando in questo momento?


Penso che nel loro piccolo o nel loro grande ogni esperienza che ho fatto mi ha aiutata a crescere e ad essere dove sono oggi. Dalla prima esperienza che ho avuto a Londra fino a Chanel e poi Valentino. Sono state tutte esperienze bellissime dalle quali ho imparato moltissime cose e grazie alle quali sono riuscita a vedere diverse realtà aziendali (dalla piccola realtà, alla filiale  fino a lavorare nel headquarter). Ognuna di queste esperienze ha contribuito ad accrescere il mio knowhow.


Oggi lavori in Valentino: come ci sei arrivata e come si sono svolte le selezioni?

Finito il master sono entrata subito come stagista nel team merchandising di Chanel beauty dove sono restata poi per due anni. Terminato il periodo di stage, ho continuato il mio percorso all’interno dell’azienda, occupandomi molto di visual merchandising per i prodotti beauty (dal posizionamento dei prodotti, agli aspetti più tecnici dell’esposizione). Ho lavorato poi con il trade marketing, collaborando alla realizzazione ed organizzazione di eventi. 

È stata un’esperienza bellissima in cui sono cresciuta molto e ho imparato tantissime cose. Terminata l’esperienza in Chanel ho deciso di continuare nel settore Moda e Beauty e mi si è presentata l’opportunità di entrare nel team merchandising abbigliamento uomo di Valentino.

Per entrare in Valentino ho dovuto superare un processo di selezione che si è basato in più colloqui, partendo da quello conoscitivo con le risorse umane fino a quello con il manager in cui era stato richiesto anche lo svolgimento di un test di excel.

Quanto alle domande che mi sono state fatte, oltre a quelle più personali sul mio percorso accademico e professionale, ho risposto a diversi quesiti sul settore della moda, sui competitor e sul brand Valentino stesso.


Di cosa ti occupi in qualità di Menswear Merchandising Intern in Valentino?


Lavorare nel team Menswear Merchandising di Valentino richiede grandi capacità di analisi, da un punto di vista quantitativo e qualitativo. Nel mio ruolo, mi occupo della parte retail e delle nuove collezioni.

Per la prima, mi concentro sull’analisi della concorrenza (in termini di prezzo, posizionamento), conduco analisi di stock e di sell-in e sell-out. Mentre per la parte di collezione, sono coinvolta nel processo di sviluppo, della preparazione dei brief, della scelta della collezione, dei colori e dei trend. Infine, mi occupo anche delle attività legate alla campagne vendita e allo sviluppo di materiali training manual. 


Lavorare in Valentino è l'ambizione di tanti studenti e laureati della nostra community: un consiglio che daresti a chi vorrebbe percorrere la tua strada?


Un consiglio che posso dare è di non fermarsi mai, ma di avere sempre la voglia di conoscere e vedere cose nuove. L’ambiente della moda è un ambiente in continua evoluzione. È importante osservare bene i dettagli ed essere sempre aggiornati con le novità del momento.

Sicuramente è molto importante anche fare un’esperienza lavorativa nel campo per apprendere bene e vedere tutte le sfaccettature che stanno dietro anche alla “semplice “ scelta di un colore per una t-shirt.


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.

Ultime opportunità di carriera pubblicate su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti