Tutored incontra Federica, former Assistant Brand Manager in Colgate-Palmolive

Federica, former Assistant Brand Manager in Colgate-Palmolive image Federica, former Assistant Brand Manager in Colgate-Palmolive
Pubblicato 7 Gennaio

Concluso il percorso triennale in Economia, Federica si è specializzata in Marketing, ambito nel quale ha poi avviato la sua carriera professionale


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, i membri hanno la possibilità di scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studi, conoscere grandi aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program. La nostra community è formata da giovani uniti dall'ambizione. Su Tutored, raccontiamo le loro storie ed esperienze, con l'obiettivo di ispirare i più giovani e dare un'idea concreta del mondo del lavoro.


In quale università hai studiato e quale percorso di studi hai scelto?



Già dal liceo sapevo in realtà cosa avrei voluto studiare dopo la maturità: economia. Valutando le varie università la LUISS Guido Carli mi è sembrata una grossa opportunità non solo dal punto di vista didattico e professionale, ma anche un’occasione per trasferirmi in un’altra città e diventare completamente indipendente.

Essere fuorisede e trasferirmi a Roma a 18 anni mi ha completamente cambiato la vita, facendomi assumere una consapevolezza anche personale senza precedenti, credo fortemente che gli studenti fuori sede abbiano una marcia in più nella vita!

Ho quindi studiato economia e management e successivamente ho scelto di specializzarmi in marketing, sempre alla Luiss.

Questi ultimi due anni sono stati estremamente formativi, ancor più della triennale, con una full immersion in ogni aspetto del marketing: dalla comunicazione al brand management; l’offerta formativa prevedeva una perfetta congiunzione di studio teorico e lavoro pratico, con numerosi progetti di gruppo anche in collaborazione con aziende del calibro di Unilever e L’Oréal. Il 20 ottobre ho portato a termine questo splendido percorso che mi ha regalato davvero tante soddisfazioni e bei momenti. 


Nel 2019 hai svolto una 'summer school': come mai questa scelta? Ti senti di consigliarla a chi sta studiando in questo momento?


Del mese trascorso a Lisbona ho un bellissimo ricordo, in un contesto internazionale ho potuto confrontarmi con ragazzi con differenti background, arricchendo tantissimo il mio bagaglio culturale!

Per me la summer school è stata una sorta di “compromesso”, volevo vivere un’esperienza all’estero ma non ho mai fatto domanda per l’erasmus, troppi per me sei mesi da passare in un’altra città europea. Con il senno di poi un po’ me ne sono pentita, ma sono consapevole che allora non ero pronta.

Penso però che d’ora in poi se dovessi trovarmi di fronte alla possibilità di poter lavorare per un po’ all’estero accetterei immediatamente. Consiglio di fare una summer school a quegli studenti che come me non se la sentono di andare in erasmus, magari consiglio di farla durante la triennale, così da aver la possibilità di iscriversi al bando durante la magistrale, io dopo la summer school avevo ricevuto quella spinta che mi era mancata prima, ma era troppo tardi.


 Terminati gli studi, hai lavorato presso l'università LUISS Guido Carli. Di cosa ti sei occupata?


Sono stata tutor universitaria durante l’ultimo anno di magistrale, non era un lavoro vero e proprio, più che altro il professor Mazzù ha dato la possibilità a me e ad altri miei colleghi che avevamo superato brillantemente il suo esame di poter entrare a far parte del team di tutor che avrebbe guidato i ragazzi dei due semestri successivi nella gestione dei numerosi lavori di gruppo che il suo corso prevede, fornendo pieno e costante supporto.

Io ho fatto parte del gruppo supervisione della “Instagram Challenge”, che prevedeva la gestione da parte dei ragazzi del profilo Instagram Luissfuturemakers, un profilo non ufficiale gestito dagli studenti Luiss che racconta la vita del cuore pulsante dell’università. È stato un ruolo che ho apprezzato molto, si è instaurato un bel rapporto e una profonda collaborazione tra noi tutor e gli studenti che hanno avuto capacità straordinarie di social media management. 


Hai lavorato  in Colgate-Palmolive: come ci sei arrivata e come si sono svolte le selezioni?


Ho fatto application alla posizione dal loro sito e, successivamente ho svolto in tutto tre colloqui: uno conoscitivo con la HR, la dottoressa Lucia Trinci, uno un po’ più tecnico con la manager che poi è diventata mia tutor in azienda, ed infine un ultimo colloquio di mezz’or con la dottoressa Trinci tutto in inglese, poiché per la mia posizione era necessario avere un buon livello della lingua sia scritta che parlata.

Il processo di selezione è durato circa un mese e mi sento sinceramente di riconoscere che ho visto sin da subito una grande professionalità ed umanità della dottoressa Trinci, che mi ha accompagnato durante tutta la selezione aggiornandomi costantemente sullo status e non lasciandomi mai in sospeso, come mi era in precedenza capitato.


Di cosa ti sei occupata in qualità di Assistant Brand Manager in Colgate-Palmolive? 


Il mio ruolo si svolge a livello europeo e ho dato supporto nella gestione delle strategie di marketing dei brand elmex, meridol e i Colgate terapeutici nei paesi del Southern Europe Hub: Portogallo, Spagna, Italia e Grecia.

È un lavoro proprio stimolante perché, come dicevo prima, parlavo, leggevo e scrivevo quasi tutto il tempo in inglese e questa è una cosa di cui difficilmente saprò fare a meno in futuro, infatti vorrei rimanere in un contesto di lavoro internazionale. È stata la mia prima esperienza lavorativa, cominciata a luglio, tre mesi prima della laurea magistrale, e devo dire che ho imparato molto su cosa voglia dire saper gestire un brand, essere la sua “anima” ed ho capito cosa voglio fare da grande: la Brand Manager.


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.

Ultime opportunità di carriera pubblicate su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti