Basket & Finance: i due mondi di Francesco, Alternative Investments in Sara Assicurazioni

Francesco, Alternative Investments in Sara Assicurazioni image Francesco, Alternative Investments in Sara Assicurazioni
Pubblicato 27 Agosto

Il Basket e la Finanza sono da sempre le due passioni di Francesco, che ha avuto l'opportunità di unire attraverso il suo percorso in LUISS Guido Carli, dove è stato studente ed atleta.


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, gli utenti possono scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studio, esplorare le aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program. 

All’interno della piattaforma, ci piace raccontare le storie di giovani talenti che hanno fatto un percorso di studio brillante e oggi lavorano presso importanti realtà. 


In quale università hai studiato e quale percorso di studi hai scelto?
 

Il mio percorso di studio è stato un pò particolare, durante la mia laurea triennale presso l’Università di Modena e Reggio Emilia giocavo da professionista a basket (serie A2) e nei pochi momenti liberi cercavo di studiare.

Per il percorso magistrale, ho approfittato dell’opportunità offerta dalla LUISS, per gli studenti-atleti che praticano sport a livello agonistico, ad un certo livello. L'università, infatti, garantisce una borsa di studio agli studenti-atleti meritevoli che riescono ad entrare nella squadra di basket (serie B) e allo stesso tempo conciliare lo studio in maniera eccellente. Ed è proprio quello che ho cercato di fare nel corso della mia esperienza accademica.


Hai svolto parte del tuo percorso universitario all'estero: quale meta hai scelto e perchè? Quanto è importante secondo te svolgere un periodo di studi fuori dall'italia e dalla propria comfort zone?


Ho frequentato il corso di laurea magistrale in Finanza presso la LUISS, scegliendo l'opzione del double degree, con la Fordham University di New York, la capitale della Finanza a livello mondiale. 

Reputo la mia esperienza a NYC unica: avere la possibilità di confrontarmi con studenti da tutto il mondo ed entrare a contatto con le principali istituzioni finanziarie penso sia il sogno di qualunque studente di Finanza.

Oltre a migliorare il livello di inglese o qualunque lingua diversa dall’italiano, l'esperienza estera consente allo studente di fronteggiare problemi nuovi e il riuscire ad adattarsi in poco tempo in una realtà nuova è sicuramente un valore aggiunto nel mondo del lavoro.

La “sana” competitività creatasi tra gli studenti provenienti da tutto il mondo non ha fatto altro che spingermi a lavorare di più ed approfondire nuovi argomenti, facendomi uscire dalla mia confort zone. 


Quale attività extra-universitaria pensi sia stata davvero importante per la tua carriera? Un consiglio che daresti a chi sta studiando in questo momento?


Ho sempre fatto sport ad altissimo livello, facendolo diventare il mio lavoro per un periodo e cercando in tutti i modi di conciliarlo con lo studio.

Credo che la mia attitudine al lavoro ed il dare sempre il massimo sia stato un marchio di fabbrica forgiato dal mondo dello sport. Il consiglio che posso dare è di ascoltare sempre le proprie passioni senza mai reprimerle e non pensare assolutamente che al di fuori dell’ambiente universitario non ci sia niente.

Inoltre reputo che focalizzare la propria attenzione solamente sul voto e sulla media scolastica sia un’approccio sbagliato e riduttivo, lo studente dovrebbe andare oltre l’esame e cercare di approfondire la materia attraverso la sua passione cercando di renderla propria.


Oggi lavori in Sara Assicurazioni: come ci sei arrivato e come si sono svolte le selezioni? 



Le selezioni sono iniziate attraverso la LUISS perché il mio capo oltre ad essere professore all’università ha tenuto un seminario sul CFA e sugli investimenti alternativi dando poi la possibilità di svolgere dei colloqui con alcuni studenti selezionati.

Dopo il primo step ho svolto due colloqui tecnici nella sede di Sara Assicurazioni con i diversi membri del team.


Di cosa ti occupi in qualità di Alternative Investments in Sara Assicurazioni?


All’interno del team ho avuto la possibilità di approfondire tutte le asset  class d’investimento, nello specifico nell’area di alternative investments ci occupiamo di  investimenti in Fondi di Private Debt, Private Equity, Leveraged Loans e cartolarizzazioni, tutte asset class meno conosciute dalle normali obbligazioni ed azioni.

 


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.

Ultime opportunità di carriera pubblicate su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti