Garanzia Giovani 2020: stage, iscrizione, requisiti

Garanzia Giovani 2020: stage, iscrizione, requisiti image Garanzia Giovani 2020: stage, iscrizione, requisiti
Pubblicato 9 Giugno

Garanzia Giovani 2020: cos'è e come partecipare

Nasce nel 2013 il bonus Garanzia Giovani, un piano europeo contro la disoccupazione giovanile. Nel 2017 sono stati stanziati ulteriori fondi che serviranno a mantenere il progetto vivo fino al 2021. Tramite questo piano i giovani disoccupati dei paesi che aderiscono al programma, sono aiutati ad inserirsi nel mondo del lavoro. Il bonus non è altro che una serie di incentivi per le aziende che assumono i giovani partecipanti al progetto. Le assunzioni potranno essere a contratto a tempo indeterminato, determinato e di apprendistato. Pertanto, a diverse tipologie corrispondono diversi incentivi. 

Sei alla ricerca di uno stagista? Pubblica il tuo annuncio su tutored e raggiungi migliaia di studenti e giovani laureati: Tutored recruiter

 

Garanzia Giovani: tirocinio, apprendistato, stage

I beneficiari maggiori della Garanzia Giovani 2020 sono i cd. Neet, Not in Education, Employment or Training, tra i 15 e i 29 anni. Il piano prevede una serie di attività a vantaggio del curriculum e della carriera del partecipante. Il tirocinio o lo stage offerto dal progetto è chiaramente extracurricolare, talvolta di reinserimento. Lo scopo è quello di aumentare le possibilità occupazionali. A questo fine, è prevista anche una mobilità geografica o transnazionale: spostarsi in un'altra regione o in un altro paese arricchirà il curriculum offrendo maggiori possibilità di inserimento in futuro. La durata è di 6 mesi, 12 mesi in caso di disabilità. Il compenso mensile solitamente riconosciuto ai tirocinanti è di 500 euro, ma la cifra è variabile (non oltre, comunque, 3000 euro totali).

 

Garanzia Giovani offre anche contratti di apprendistato. Questo tipo di contratto ha finalità spiccatamente formative. L'azienda presso la quale si svolge l'attività si deve quindi impegnare ad insegnare le competenze pratiche e le abilità tecniche, spendibili poi dall'apprendista nel campo d'interesse. Vengono offerti tre tipi di apprendistato: - Per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore - Professionalizzante o Contratto di mestiere; - Per l'Alta Formazione e la Ricerca. Il periodo di apprendistato è di sei mesi. Scaduto questo periodo, l'azienda potrà decidere se interrompere o continuare il rapporto di lavoro.

Sei alla ricerca di uno stage, un tirocinio o un lavoro? Entra in tutored: all’interno della piattaforma studenti, laureandi e neolaureati hanno la possibilità di creare e aggiornare il proprio profilo professionale, scoprire grandi aziende in linea con le proprie ambizioni e candidarsi a posizioni lavorative, stage e graduate program. Inizia ora!

 

Altre opportunità

Il programma prevede inoltre dei percorsi di formazione. Puoi intraprendere un percorso che ti porti verso l'inserimento lavorativo, chiaramente. Ma se hai meno di diciannove anni, puoi valutare l'opzione del reinserimento nel sistema di istruzione se non possiedi un diploma o un attestato equipollente. Oltre a un'esperienza prettamente formativa, si possono svolgere esperienze civiche e solidali. Il Servizio Civile Nazionale Volontario ha attivato bandi rivolti proprio a chi fa parte di Garanzia Giovani. Il periodo di svolgimento è di 12 mesi ed è retribuito per circa 430 euro mensili. Se il servizio civile è svolto all'estero, a questa cifra si aggiungono 15 euro giornalieri. Possono partecipare tutti i cittadini italiani, maschi o femmine, tra i diciotto e i ventotto anni. Per i giovani dai 18 ai 29 anni, è previsto il servizio di sostegno all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità. In soldoni, se pensi di avere un'idea brillante ma non sai dove reperire i fondi per finanziarla, Garanzia Giovani ti indirizzerà verso un percorso per aiutarti a realizzare il progetto. In un primo momento sarai affiancato nella realizzazione del business plan. Soltanto dopo avrai accesso ai finanziamenti che ti occorrono per rendere concreta la tua idea. 

 

Come iscriversi a Garanzia Giovani

Prendervi parte è molto semplice. Possedendo i requisiti necessari, basterà registrarsi online e compilare il form. Verrà invito un messaggio di posta elettronica all'indirizzo indicato. Nella mail ci saranno indicazioni e credenziali per effettuare l'accesso su ANPAL. Tramite l'accesso si potranno selezionare le regioni in cui si preferisce svolgere l'attività. Fatto questo, entro sei mesi si dovrebbe essere operativi. Entro sessanta giorni arriva la chiamata di un referente regionale che dà indicazioni su dove presentarsi per un primo colloquio. Stipulato poi il patto di servizio, si riceverà una proposta lavorativa in linea con il profilo del candidato. In questo senso è fondamentale il ruolo delle singole Regioni. Infatti, ogni Regione adotta un piano attuativo personale. In particolare le Regioni devono orientare il giovane al Servizio d'Impiego presso cui svolgere il colloquio e controllare l'avanzamento del piano.

Di seguito il link diretto del programma in tutte le regioni

Regione Lazio
Regione Campania
Regione Puglia
Regione Sicilia
Regione Calabria
Regione Toscana
Regione Veneto
Regione Molise
Regione Umbria
Regione Liguria
Regione Lombardia
Regione Emilia Romagna
Regione Piemonte
Regione Sardegna
Regione Marche
Regione Abruzzo
Regione Friuli Venezia Giulia
Provincia autonoma di Trento
Regione Basilicata
Regione Valle d'Aosta

Sei pronto ad entrare nel mondo del lavoro? Entra in tutored :potrai entrare in contatto con grandi aziende, scoprire quali figure cercano i recruiter di oggi e candidarti a posizioni lavorative, stage e graduate program. Inizia ora!   

Le opportunità di carriera più popolari su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti