Tutored incontra Giulia, Digital Marketing Intern in Nexi

Giulia, Digital Marketing Intern in Nexi image Giulia, Digital Marketing Intern in Nexi
Pubblicato 3 Dicembre 2020

Dalla consulenza al Marketing: l'esperienza di Giulia in Nexi


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, i membri hanno la possibilità di scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studi, conoscere grandi aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program. La nostra community è formata da giovani uniti dall'ambizione. Su Tutored, raccontiamo le loro storie ed esperienze, con l'obiettivo di ispirare i più giovani e dare un'idea concreta del mondo del lavoro.

In quale università hai studiato e quale percorso di studi hai scelto? Quanto è importante secondo te fare un'esperienza di studi all'estero?


In triennale mi sono laureata in Economia e Gestione Aziendale presso l’Università Cattolica di Milano. In seguito, ho deciso di cambiare facoltà per frequentare un corso più in linea con i miei interessi: mi sono quindi iscritta al Politecnico di Milano dove ho conseguito nel 2019 la laurea in Management Engineering, con specializzazione in Innovation, Design Management and Entrepreneurship.

Durante il mio percorso al Poli ho avuto la possibilità di andare in exchange a Buenos Aires.
Non ci sono parole per descrivere quanto questa esperienza mi abbia migliorata. Sono tornata dall’Argentina molto cresciuta e molto più consapevole di me stessa.

Oltre che l’aver stretto delle amicizie che sono sicura dureranno tutta la vita, ho studiato tanto, imparato una nuova lingua e scoperto un Continente meraviglioso in cui non vedo l’ora di tornare. L’esperienza all’estero è importantissima: non solo perché dà la possibilità di conoscere un Paese ed una cultura diversa, ma soprattutto è un’ottima occasione per conoscere se stessi al di fuori dalla propria comfort zone. È una vera e propria vita parallela in cui puoi permetterti di reinventarti al di fuori di quello che hai sempre pensato di te.


Quale attività extra-universitaria pensi sia stata davvero importante per la tua carriera? 


Durante l’università ho svolto i classici “lavoretti”. Per un paio di anni sono stata hostess di fiere e di eventi, per un anno ho dato ripetizioni. Sicuramente però l’esperienza extra universitaria che mi ha segnato di più è stato lavorare al Teatro alla Scala durante il secondo e terzo anno di triennale.
Il lavoro, anche se operativo, è stato un modo per andare incontro al teatro (una delle mie più grandi passioni sin da quando sono piccola) e poi un modo per iniziare a mettermi in gioco nel mondo del lavoro, capendo per la prima volta cosa volesse dire essere veramente responsabile di qualcosa.

Un consiglio che daresti a chi sta studiando in questo momento?


Un consiglio che darei a chi ora frequenta l’università è di sfruttare al massimo questi anni per coltivare le proprie passioni e per approfondire qualsiasi tema si reputi interessante. Lo dico perché iniziando a lavorare ci si rende subito conto di quanto il tempo sia la risorsa più preziosa! ;)

Infine, personalmente non ho mai partecipato ad associazioni universitarie, ma se potessi tornare indietro probabilmente mi interesserei maggiormente alle Junior Enterprises.


Oggi lavori in Nexi: come ci sei arrivata e come si sono svolte le selezioni?


Sono entrata in Nexi lavorando come consulente. Subito dopo la mia laurea magistrale ho iniziato uno stage in Accenture e il mio primo progetto è stato in Nexi. Sono riuscita a frequentare l’ufficio per ben 6 settimane, poi è scattato il primo lockdown causa Covid.

Una volta concluso lo stage in consulenza ho avuto la possibilità di rimanere a lavorare in Nexi ed ho accolto con entusiasmo questa nuova opportunità.

Mi sono trovata molto bene sin da subito: mi reputo molto fortunata a lavorare in un ambiente fortemente innovativo, in costante cambiamento ed in linea con le mie ambizioni. Ad oggi lavoro nel team Marketing dell’Innovation Lab di Nexi e sto partecipando al Nexi Graduate Program. Il programma, interamente dedicato ai giovani laureandi e neolaureati, si compone di 6 mesi di stage + 12 mesi di rotazione all’interno di differenti aree aziendali.


Di cosa ti occupi in qualità di Digital Marketing Intern in Nexi?


Nel mio ruolo sono di supporto dell’Head of Marketing dell’Innovation Lab.
Mi occupo di:

- creare e implementare le campagne di comunicazione verso la base clienti
- creare e implementare meccanismi di automation nella comunicazioni verso la base clienti
- analizzare le performance delle diverse campagne
- gestire i canali social 

In aggiunta, dato anche il mio background piuttosto analitico, faccio da collegamento tra il lato business e il lato operativo. Difatti sono di supporto anche alla Senior Product Developer nella creazione di campagne tecniche in collaborazione con i team di Back End e Front End.


Prima di arrivare in Nexi, hai svolto un'esperienza lavorativa in Accenture: di cosa ti sei occupata e che tipo di esperienza è stata?


In Accenture ero parte della divisione Accenture Interactive, con specializzazione Financial Services.  Il mio unico progetto in consulenza è stato nell’Innovation Lab di Nexi, dove sono poi rimasta a lavorare.

Durante il mio stage in Accenture le mansioni affidatemi erano più limitate, difatti mi occupavo principalmente della creazione delle campagne di comunicazione e dell’analisi delle loro performance.


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.