L'opportunità che stavi cercando è scaduta
Apprendistato - 7 months ago
Apprendistato - 7 months ago
Junior Financial Risks Controller

Junior Financial Risks Controller

Altri
Altri
Milano

Eni è una società integrata dell’energia con oltre 31.000 dipendenti in 69 Paesi del mondo. Nel 2021 la società ha lanciato una nuova strategia che le consentirà di fornire una varietà di prodotti interamente decarbonizzati, coniugando sostenibilità ambientale e finanziaria. La recente integrazione di rinnovabili, retail e mobilità elettrica in Plenitude (già Eni gas e luce), lo sviluppo delle bioraffinerie e della produzione di biometano e la vendita di vettori energetici low carbon e servizi alla mobilità nelle stazioni di servizio, sono tra le principali leve per intraprendere il percorso di decarbonizzazione. Eni ambisce a contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, sostenendo una transizione energetica giusta, che risponda alla sfida del cambiamento climatico con soluzioni concrete ed economicamente sostenibili promuovendo un accesso efficiente e sostenibile alle risorse energetiche, per tutti.

In Eni siamo alla ricerca di un Financial Risks Controller Junior che, all’interno della funzione Integrated Risk Management and Risk Control di Eni gas e luce, avrà il compito di valutare, gestire e monitorare i rischi finanziari.

Con chi lavorerai:

Eni gas e luce si occupa della vendita di gas, luce e soluzioni energetiche a famiglie, condomini e imprese, e della produzione di energia da fonti rinnovabili. L’azienda è attiva in Italia e, tramite società controllate e collegate, in altri 14 Paesi.  Eni gas e luce è una società benefit e integra quindi nel proprio oggetto sociale, accanto all’obiettivo del profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società, le comunità e le persone, nonché sull’ambiente. Si pone al fianco dei clienti per fornire le soluzioni più adatte per consumare meno e meglio l’energia.

Come membro del Team di Financial Risks Control avrai il compito di:

Contribuire alla valutazione, gestione e monitoraggio dei rischi finanziari e dei rischi operativi connessi con le attività di finanza;
Supportare la quantificazione e misurazione dei rischi finanziari;
Monitorare le performance economiche e il rispetto delle politiche di rischio sulle operazioni di finanza operativa;
Contribuire alla valutazione del fair value delle operazioni su strumenti finanziari ai fini contabili;
Definire iniziative di continous improvement in ottica di digitalizzazione ed automazione attività.

- Laurea magistrale in Economia, Ingegneria gestionale, Matematica, Fisica o Statistica
- Esperienza inferiore ai 3 anni
- Conoscenza dei metodi e delle tecniche di misurazione, gestione e controllo dei rischi finanziari (var, plar, metodi Montecarlo, simulazioni storiche)
- Conoscenza delle tecniche di pricing e dei modelli di valutazione degli strumenti finanziari derivati commodity e non commodity, con focus sul calcolo dei fair value
- Conoscenza delle tecniche di what if analysis, stress testing, back testing e analisi del benchmark
- Conoscenza della regolamentazione dei mercati finanziari internazionali (remit, emir, mifid, dodd frank) e della normativa di bilancio su rischi e derivati finanziari (ias, ifr)
- Conoscenza delle tecniche di calcolo per la quantificazione del rischio di credito (expected loss, potential future exposure, probabilità di default etc.)
- Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Descrizione dell'azienda
Eni è una società integrata dell’energia con oltre 31.000 dipendenti in 69 Paesi del mondo. Nel 2021 la società ha lanciato una nuova strategia che le consentirà di fornire una varietà di prodotti interamente decarbonizzati, coniugando sostenibilità ambientale e finanziaria. La recente integrazione di rinnovabili, retail e mobilità elettrica in Plenitude (già Eni gas e luce), lo sviluppo delle bioraffinerie e della produzione di biometano e la vendita di vettori energetici low carbon e servizi alla mobilità nelle stazioni di servizio, sono tra le principali leve per intraprendere il percorso di decarbonizzazione. Eni ambisce a contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, sostenendo una transizione energetica giusta, che risponda alla sfida del cambiamento climatico con soluzioni concrete ed economicamente sostenibili promuovendo un accesso efficiente e sostenibile alle risorse energetiche, per tutti.
Mansioni

In Eni siamo alla ricerca di un Financial Risks Controller Junior che, all’interno della funzione Integrated Risk Management and Risk Control di Eni gas e luce, avrà il compito di valutare, gestire e monitorare i rischi finanziari.

Con chi lavorerai:

Eni gas e luce si occupa della vendita di gas, luce e soluzioni energetiche a famiglie, condomini e imprese, e della produzione di energia da fonti rinnovabili. L’azienda è attiva in Italia e, tramite società controllate e collegate, in altri 14 Paesi.  Eni gas e luce è una società benefit e integra quindi nel proprio oggetto sociale, accanto all’obiettivo del profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società, le comunità e le persone, nonché sull’ambiente. Si pone al fianco dei clienti per fornire le soluzioni più adatte per consumare meno e meglio l’energia.

Come membro del Team di Financial Risks Control avrai il compito di:

Contribuire alla valutazione, gestione e monitoraggio dei rischi finanziari e dei rischi operativi connessi con le attività di finanza;
Supportare la quantificazione e misurazione dei rischi finanziari;
Monitorare le performance economiche e il rispetto delle politiche di rischio sulle operazioni di finanza operativa;
Contribuire alla valutazione del fair value delle operazioni su strumenti finanziari ai fini contabili;
Definire iniziative di continous improvement in ottica di digitalizzazione ed automazione attività.

Requisiti

- Laurea magistrale in Economia, Ingegneria gestionale, Matematica, Fisica o Statistica
- Esperienza inferiore ai 3 anni
- Conoscenza dei metodi e delle tecniche di misurazione, gestione e controllo dei rischi finanziari (var, plar, metodi Montecarlo, simulazioni storiche)
- Conoscenza delle tecniche di pricing e dei modelli di valutazione degli strumenti finanziari derivati commodity e non commodity, con focus sul calcolo dei fair value
- Conoscenza delle tecniche di what if analysis, stress testing, back testing e analisi del benchmark
- Conoscenza della regolamentazione dei mercati finanziari internazionali (remit, emir, mifid, dodd frank) e della normativa di bilancio su rischi e derivati finanziari (ias, ifr)
- Conoscenza delle tecniche di calcolo per la quantificazione del rischio di credito (expected loss, potential future exposure, probabilità di default etc.)
- Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

L'opportunità che stavi cercando è scaduta
Eni | Energy
Insieme abbiamo un'altra energia
Visita il profilo della azienda