Trainee Program - 2 months ago
Trainee Program - 2 months ago
Praticante avvocato (diritto civile e amministrativo)

Praticante avvocato (diritto civile e amministrativo)

Legale
Legale
Roma

Lo Studio S&P si propone nell’attuale mercato dei servizi legali come una realtà dinamica, altamente specializzata, dotata di un’organizzazione evoluta e in grado di offrire una varietà di servizi integrati, di consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale, in materie particolarmente complesse che richiedono competenze di natura interdisciplinare. Lo Studio S&P opera prevalentemente nel campo dei diritti umani, del diritto internazionale, del diritto civile e del diritto amministrativo, assistendo una variegata clientela nazionale e internazionale (privati, società italiane e straniere, enti pubblici, strutture sanitarie pubbliche e private, organizzazioni non governative, associazioni di categoria, ecc.). Negli ambiti di sua specializzazione, lo Studio S&P può contare su solide partnership professionali sia a livello nazionale sia a livello internazionale e su un’ampia rete di qualificati consulenti esterni, che consentono di offrire ai clienti un servizio sempre affidabile, efficace e di qualità su tutto il territorio italiano e anche all’estero. I risultati e riconoscimenti ottenuti dai professionisti di S&P, tanto sul piano del contenzioso interno e internazionale quanto sul piano degli incarichi di consulenza e delle attività stragiudiziali, confermano la capacità dello Studio di competere nelle proprie aree di attività al massimo livello nel panorama professionale italiano.

Lo Studio S&P sta selezionando giovani laureandi o neolaureati in giurisprudenza per lo svolgimento della pratica forense prevalentemente nell’ambito del diritto civile, ma con possibilità di occuparsi anche di pratiche di diritto amministrativo, di diritto costituzionale e di diritto del lavoro e della previdenza.

Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere il praticante nelle problematiche corncreto dello Studio legale, in modo da conferire al periodo di formazione un taglio pratico e utile, da un lato, ad affrontare l'esame da avvocato, e dall'altro, a comprendere durante la pratica forense se si ha la passione per questa professione.

Potrà essere considerato anche il profilo di chi sia già iscritto nel registro dei praticanti avvocato, purché da meno di 4 mesi.

È previsto un rimborso spese all’esito del positivo superamento del periodo di prova.

Chi fosse interessato può compilare l'apposito form, cliccando sul tasto CANDIDATI.

 

È richiesta disponibilità a tempo pieno, volontà di imparare, ambizione, senso di responsabilità, capacità di lavorare in team e, soprattutto, una grande passione per il diritto.

Requisiti minimi:

- età non superiore a 26 anni,

- laurea in giurisprudenza con voto minimo di 106/110,

- grandi capacità logiche e di argomentazione giuridica,

- buona conoscenza parlata e scritta della lingua inglese,

Requiditi preferenziali:

- voto di laurea 110/110,

- media di almeno 28/30 nelle materie del diritto civile, amministrativo, costituzionale, processuale civile e internazionale privato,

- tesi di laurea in una delle materie appena indicate,

- ottima conoscenza della lingua inglese e buona conoscenza di altre lingue straniere.

 

I candidati selezionati a seguito della valutazione dei curricula, saranno invitati in Studio per un test scritto, consistente in domande a risposta multipla ed a risposta aperta breve inerenti il diritto civile, amministrativo, costituzionale, processuale civile, internazionale privato, nonché quesiti di logica e diretti ad appurare il grado di conoscenza della lingua inglese.

Descrizione dell'azienda
Lo Studio S&P si propone nell’attuale mercato dei servizi legali come una realtà dinamica, altamente specializzata, dotata di un’organizzazione evoluta e in grado di offrire una varietà di servizi integrati, di consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale, in materie particolarmente complesse che richiedono competenze di natura interdisciplinare. Lo Studio S&P opera prevalentemente nel campo dei diritti umani, del diritto internazionale, del diritto civile e del diritto amministrativo, assistendo una variegata clientela nazionale e internazionale (privati, società italiane e straniere, enti pubblici, strutture sanitarie pubbliche e private, organizzazioni non governative, associazioni di categoria, ecc.). Negli ambiti di sua specializzazione, lo Studio S&P può contare su solide partnership professionali sia a livello nazionale sia a livello internazionale e su un’ampia rete di qualificati consulenti esterni, che consentono di offrire ai clienti un servizio sempre affidabile, efficace e di qualità su tutto il territorio italiano e anche all’estero. I risultati e riconoscimenti ottenuti dai professionisti di S&P, tanto sul piano del contenzioso interno e internazionale quanto sul piano degli incarichi di consulenza e delle attività stragiudiziali, confermano la capacità dello Studio di competere nelle proprie aree di attività al massimo livello nel panorama professionale italiano.
Mansioni

Lo Studio S&P sta selezionando giovani laureandi o neolaureati in giurisprudenza per lo svolgimento della pratica forense prevalentemente nell’ambito del diritto civile, ma con possibilità di occuparsi anche di pratiche di diritto amministrativo, di diritto costituzionale e di diritto del lavoro e della previdenza.

Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere il praticante nelle problematiche corncreto dello Studio legale, in modo da conferire al periodo di formazione un taglio pratico e utile, da un lato, ad affrontare l'esame da avvocato, e dall'altro, a comprendere durante la pratica forense se si ha la passione per questa professione.

Potrà essere considerato anche il profilo di chi sia già iscritto nel registro dei praticanti avvocato, purché da meno di 4 mesi.

È previsto un rimborso spese all’esito del positivo superamento del periodo di prova.

Chi fosse interessato può compilare l'apposito form, cliccando sul tasto CANDIDATI.

 

Requisiti

È richiesta disponibilità a tempo pieno, volontà di imparare, ambizione, senso di responsabilità, capacità di lavorare in team e, soprattutto, una grande passione per il diritto.

Requisiti minimi:

- età non superiore a 26 anni,

- laurea in giurisprudenza con voto minimo di 106/110,

- grandi capacità logiche e di argomentazione giuridica,

- buona conoscenza parlata e scritta della lingua inglese,

Requiditi preferenziali:

- voto di laurea 110/110,

- media di almeno 28/30 nelle materie del diritto civile, amministrativo, costituzionale, processuale civile e internazionale privato,

- tesi di laurea in una delle materie appena indicate,

- ottima conoscenza della lingua inglese e buona conoscenza di altre lingue straniere.

 

I candidati selezionati a seguito della valutazione dei curricula, saranno invitati in Studio per un test scritto, consistente in domande a risposta multipla ed a risposta aperta breve inerenti il diritto civile, amministrativo, costituzionale, processuale civile, internazionale privato, nonché quesiti di logica e diretti ad appurare il grado di conoscenza della lingua inglese.

Saccucci & Partners | Legal
Leader nel campo dei diritti umani e del contenzioso internazionale
Visita il profilo della azienda