Lavorare nel settore dello Sport: l'esperienza di Lorenzo, Adv & Sponsorship Specialist per il Torino FC in Cairo Pubblicità

Lorenzo, Adv & Sponsorship Specialist per il Torino FC in Cairo Pubblicità image Lorenzo, Adv & Sponsorship Specialist per il Torino FC in Cairo Pubblicità
Pubblicato 11 Novembre

Dal settore giuridico a quello sportivo: l'evoluzione professionale di Lorenzo   


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, i membri hanno la possibilità di scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studi, conoscere grandi aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program.

La nostra community è formata da giovani uniti dall'ambizione. Su Tutored, raccontiamo le loro storie ed esperienze, con l'obiettivo di ispirare i più giovani e dare un'idea concreta del mondo del lavoro.


Dopo una laurea in Giurisprudenza, Lorenzo ha deciso di seguire la sua passione per il settore sportivo (in particolare, quello del Calcio) partecipando ad un Master ad indirizzo sportivo. Concluso questo percorso, ha iniziato la sua carriera in questo mondo, occupandosi di Sponsorship & Partnership e maturando più esperienze in Club di Serie A. 


Quale università e percorso di studi hai scelto?


Buongiorno a tutti, ho iniziato il mio percorso frequentando e conseguendo la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’“Università degli studi di Macerata”.

La mia tesi di laurea in Diritto Costituzionale fu intitolata “Sicurezza negli stadi – Il controverso rapporto tra la normativa antiviolenza e le libertà costituzionali”, ho sempre avuto una passione spasmodica per lo sport ed in particolare per il settore Calcio.


Hai svolto un'esperienza di studio all'estero: al netto delle competenze accademiche, cos'hai imparato? Consiglieresti a qualcun'altro di farla?


Assolutamente si, in occasione del mio terzo anno universitario ho vinto una borsa Erasmus e ho vissuto un anno a San Sebastián (Paesi Baschi, Spagna) frequentando la facoltà di Derecho della “Universidad de Paìs Vasco”.

Posso dire con certezza che si è dimostrata un’esperienza di vita straordinaria che mi ha formato e permesso di accrescere notevolmente il mio bagaglio di conoscenze anche sotto il punto di vista dei rapporti interpersonali. Esorto chiunque a vivere un’esperienza all’estero, anzi, la ritengo essenziale in un percorso di crescita che ti avvicina al mondo del lavoro.


Hai sempre lavorato nel settore sportivo: come ci sei arrivato e qual è il percorso che consiglieresti ad un giovane che vorrebbe fare lo stesso?


Ho sempre nutrito l’ambizione di lavorare nel ramo sportivo e, a ragion veduta, una volta conclusi i miei studi in Giurisprudenza ho deciso di frequentare MasterSport, Master Internazionale in Strategia e Pianificazione degli Eventi e degli Impianti Sportivi organizzato dall’ “Università di Parma” e dall’”Università di San Marino”. Sono rimasto molto soddisfatto del corso intrapreso e lo consiglierei a tutti i ragazzi che hanno il desiderio di entrare in questo ambito.

Il Master mi ha permesso di entrare in contatto con molte delle principali aziende del settore e infatti, al termine di questo percorso, ho avuto l’opportunità di iniziare a lavorare per Infront, azienda leader a livello mondiale nei diritti media, nelle sponsorship e nel marketing sportivo.

Ho lavorato lì per quasi tre anni nella città di Genova, curando la gestione delle sponsorship per il Genoa Cfc e la UC Sampdoria, due Club storici del nostro calcio a cui sono rimasto molto legato. Questa mia prima esperienza lavorativa si è rivelata estremamente positiva e oltre ad aver accresciuto notevolmente le mie skills, ritengo che mi abbia formato sia a livello professionale che a livello umano, me la porterò sicuramente dietro in tutte quelle che verranno.


Oggi lavori nella divisione Marketing & Commerciale per Torino Football Club: di cosa si occupa chi svolge il tuo ruolo in una società sportiva?


Attualmente lavoro in Cairo Pubblicità per il Torino FC, altro Club di Serie A ricco di storia e tradizione e ho da poco iniziato la mia seconda stagione sportiva nell’area commerciale e marketing.

Il mio settore di competenza sono le Sponsorship, gestisco i rapporti e le relazioni con i clienti e curo l’implementazione e l’attivazione dei benefit contrattuali delle partnership e dei principali sponsor del Torino, in particolare la parte di Advertising e Brand Exposure (Led, Backdrop, Backled), di allestimenti e Brand Identity, di Digital activations e Branded content e l’organizzazione di attività ed eventi con i giocatori


Qual è il consiglio che daresti ad uno studente o neolaureato che si sta affacciando per la prima volta al mondo del lavoro? 


Qualche anno fa, quando terminai gli studi all’Università, ero esattamente in tale situazione, quindi comprendo bene quanto tutto sia difficile e complesso, a cominciare dalla scelta del percorso professionale da intraprendere e a seguire dalle problematiche legate all’inserimento nel mondo del lavoro.

Il consiglio che mi sento di dare è assecondare la propria indole e le proprie attitudini e seguire la propria strada cercando di non farsi scoraggiare da esperienze anche negative, dalle quali c’è comunque sempre qualcosa da imparare.

E’ fondamentale continuare a studiare e aggiornarsi continuamente, viviamo in un mondo in continua evoluzione e estremamente competitivo, quindi non è permesso adagiarsi sugli allori ma arricchire costantemente il proprio know-how. Sono estremamente convinto che se vuoi qualcosa, puoi ottenerla. Un grosso in bocca al lupo a tutti!


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.

Le ultime opportunità pubblicate su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti