Tutored incontra Maria Chiara, studentessa e consulente JEMIB

Maria Chiara: studentessa e consulente JEMIB image Maria Chiara: studentessa e consulente JEMIB
Pubblicato 20 Marzo

Maria Chiara: studentessa e consulente JEMIB


"Mettersi costantemente alla prova con l'obiettivo
di conoscere di più se stessi"


Così si potrebbe riassumere il percorso universitario di Maria Chiara Celozzi, studentessa al secondo anno di laurea Magistrale dell'Università Biccoca e sempre alla ricerca di opportunità che potessero arricchire il suo bagaglio di esperienze.

"Durante il mio percorso ho voluto contornare lo studio universitario con principalmente due attività: fare l'allenatrice di bambini dai 6 agli 11 anni di pallavolo e partecipare attivamente alle attività di consulenza di JEMIB, Junior Enterprise di Milano Bicocca."

L'esperienza in JEMIB ha rappresentato un primo assaggio del mondo della consulenza con la realizzazione di progetti ed eventi per piccole medie imprese italiane. Un'attività a cui Maria Chiara ha deciso di dedicare molte energie e tanto impegno tanto da diventare poi presidente dell'associazione stessa.

"L'esperienza in JEMIB mi ha insegnato moltissimo: ho avuto grandi responsabilità e, divenendo poi presidente dell'associazione, ho imparato quanto possa essere difficile ascoltare e mediare tra diverse opinioni e cercare di fare la scelta migliore in ogni momento. E' importante per noi ragazzi cercare di fare qualcosa che va oltre il semplice studiare, per conoscersi e per sapere poi cosa voler fare."


L'esperienza in una delle Big Four


Questa avventura ha spinto poi Maria Chiara ad iniziare la propria carriera lavorativa in una grande società di consulenza, PwC, nella quale adesso lavora nella divisione di Technology Advisory.

"Far parte della associazione mi ha aiutato nella organizzazione poi dei diversi progetti cui partecipo nella società per cui lavoro oggi e nella gestione degli stress e degli imprevisti a cui si è sottoposti. Durante questa esperienza lavorativa ho avuto la possibilità di imparare da tutte le persone che ho conosciuto, cosa per importantissima per continuare a crescere."


Un futuro all'insegna della curiosità


Gli obiettivi per Maria Chiara sono diversi nel lungo periodo, tutti improntati ad un atteggiamento curioso verso il nuovo ed il cambiamento.

"Mi piacerebbe lavorare nel mondo della consulenza con il fine di poter conoscere diverse realtà e diversi settori così da poter imparare molto e poter crescere. Nel lungo periodo invece, il mio obiettivo è quello di avere qualcosa di mio così da poter utilizzare tutte le mie conoscenze e competenze e avere un impatto sulla vita delle persone."

 

Se sei a caccia di giovani talenti come Maria Chiara, continua qui.

Vedi tutti

Le opportunità di carriera più popolari su tutored