Pubblicato il 15 Sep 2020
Pubblicato il 15 Sep 2020
Tutored incontra Mattia, Production Group Leader - Refrigeration Plant in Whirlpool

Tutored incontra Mattia, Production Group Leader - Refrigeration Plant in Whirlpool


Dopo la laurea, Mattia Quaresmini ha partecipato al Graduate Program di Tenaris, un'esperienza formativa tra l'Italia e l'Argentina. Oggi lavora in Whirlpool come Production Group Leader.


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, gli utenti possono scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studio, esplorare le aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program. 

All’interno della piattaforma, ci piace raccontare le storie di giovani talenti che hanno fatto un percorso di studio brillante e oggi lavorano presso importanti realtà. 

Hai avuto un percorso di studi molto interessante: puoi raccontarcelo? 


Il mio percorso di studi nasce con la consapevolezza di non essere in uno dei corsi di ingegneria più all'avanguardia d'Europa. Nonostante questo ho ritrovato nel corso di Ingegneria dell'Automazione di Brescia due fantastiche opportunità che mi hanno reso la persona che sono ora.

La prima fantastica occasione è stato il potere vivere per 6 mesi ad Almeria, una cittadina sul mare nel sud della Spagna nella quale ho portato avanti l'iniziativa di "Doble Titulo" sponsorizzata dall'Università di Brescia.

La seconda grande occasione è stata quella di potere tornare, a distanza di due anni, per sviluppare la tesi all'estero della magistrale.


Durante il tuo percorso universitario, hai svolto diversi 'lavoretti': come mai questa scelta e cosa hai imparato da queste esperienza?


Come molti ragazzi ho inizialmente aiutato altri giovani nello studio di materie scientifiche ma, dopo qualche anno, ho capito che la mia vocazione era stare tra le persone e vivere di rapporti umani. Per questo ho deciso di svolgere lavoretti come Cameriere in uno dei locali più rinomati a Brescia e, subito dopo, ho svolto un lavoro di Personal Relations in una delle discoteche più famose del lago di Garda.

Anche durante il periodo di tesi all'estero ho lavorato come barista in una discoteca, lavorando di notte e studiando durante il giorno. Sono consapevole del fatto che questi lavori non sono solitamente associati alla vita da Ingegnere ma questo è sempre stata la mia bivalenza e la mia forza. Non amo essere standardizzato ed etichettato. Pondero ogni scelta cercando di capire cosa sia meglio per me e, in quel momento, lavorare a stretto contatto con le persone in discoteca era qualcosa che mi rendeva soddisfatto.


Appena hai concluso i tuoi studi, hai svolto un graduate program in Tenaris: come era strutturato e che tipo di esperienza è stata?  


La mia prima esperienza lavorativa da Ingegnere è iniziata con il Graduate Program di Tenaris. Questa esperienza unica mi ha permesso di ruotare in due differenti posizioni: un primo ruolo come Industrial Management Controller - Data Analyst, ed un secondo ruolo nel mondo commerciale come Business Coordinator. Entrambe le esperienze sono state molto formative, Tenaris è una multinazionale che si impegna per lo sviluppo di nuove risorse anche grazie a Tenaris University e, soprattutto, attraverso il TUIC.

TUIC è l'acronimo per Tenaris University Induction Camp e consiste in un intero mese vissuto in Argentina a stretto contatto con altri 50 Global Trainee provenienti da tutto il mondo. Un'esperienza che ho vissuto a Novembre 2019. Potrei associare il TUIC ad un mini-MBA con corsi di Public Speaking ed Effective Presentation. In questo mese ho creato un Network incredibile e, come soddisfazione personale, sono stato riconosciuto come "The most outstanding person" in quel mese.


Secondo te, qual è il valore aggiunto di un Graduate Program rispetto ad un classico stage?


Dopo avere svolto un Graduate Program sono fermamente convinto che iniziare un percorso lavorativo in un'azienda che possiede già una visione per il tuo futuro e per il tuo sviluppo sia essenziale.

Con questo non voglio dire che nel 100% dei casi un Graduate sia meglio di un altro tipo di lavoro, semplicemente penso che se una persona è, come ero io, volenterosa ad imparare e pronta a mettersi in gioco, un Graduate basato sulla rapida rotazione e sull'alta esposizione ai Senior Manager, è la scelta ideale per chi vuole cercare di premere sull'acceleratore e velocizzare lo sviluppo della propria carriera. Uno stage ha una durata inferiore e può essere utilizzato per conoscere l'azienda, decidendo poi in seguito di procedere con l'application per un graduate.


Oggi lavori in Whirlpool: come ci sei arrivato e come si sono svolte le selezioni?


In Whirlpool sono approdato in un periodo sicuramente difficile, le selezioni sono iniziate poco prima della comparsa del Coronavirus e si sono svolte e concluse in piena pandemia. Nonostante ciò hanno sempre mantenuto una grandissima professionalità e già da questo avevo capito di avere di fronte un'azienda forte e strutturata.

Nei vari step selettivi ho dovuto affrontare un Business Case con 30 ragazzi provenienti da tutta Europa, colloqui individuali con i Senior Manager e, prima dell'approdo al mio attuale ruolo, altri 6 colloqui con i Manager di ogni funzione con la quale mi sarei dovuto interfacciare. Le selezioni, come anche quelle per i Graduate program ai quali avevo applicato, sono sempre mirate a capire se puoi essere la persona giusta, non solo a livello di conoscenze tecniche, ma anche e soprattutto per quanto riguarda i valori che possiedi, gli interessi extra-lavorativi e la qualità che puoi apportare al lavoro ed alle persone che ti circondano.


Di cosa ti occupi in qualità di Production Group Leader - Refrigeration Plant in Whirlpool?


Attualmente come Group Leader Production sono responsabile di due linee di assemblaggio e di altre aree accessorie all'interno della fabbrica che produce i frigoriferi. Questo comporta la gestione ed il rispetto dei KPI relativi a Produzione, Qualità, Safety, Environment, Cost.

Nonostante le persone da gestire siano molte (>100), ho la fortuna di avere un ottimo gruppo composto da 7 persone che si trovano sulla linea e che, a loro volta, gestiscono porzioni di essa, garantendo la risoluzione dei problemi di dettaglio e permettendomi di mantenere una visione d'insieme.


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.

Dopo la laurea, Mattia Quaresmini ha partecipato al Graduate Program di Tenaris, un'esperienza formativa tra l'Italia e l'Argentina. Oggi lavora in Whirlpool come Production Group Leader.


Tutored è il punto di incontro tra studenti, giovani laureati e aziende. All’interno della nostra piattaforma, gli utenti possono scoprire gli sbocchi lavorativi in base al loro percorso di studio, esplorare le aziende e candidarsi alle numerose opportunità di stage, lavoro e graduate program. 

All’interno della piattaforma, ci piace raccontare le storie di giovani talenti che hanno fatto un percorso di studio brillante e oggi lavorano presso importanti realtà. 

Hai avuto un percorso di studi molto interessante: puoi raccontarcelo? 


Il mio percorso di studi nasce con la consapevolezza di non essere in uno dei corsi di ingegneria più all'avanguardia d'Europa. Nonostante questo ho ritrovato nel corso di Ingegneria dell'Automazione di Brescia due fantastiche opportunità che mi hanno reso la persona che sono ora.

La prima fantastica occasione è stato il potere vivere per 6 mesi ad Almeria, una cittadina sul mare nel sud della Spagna nella quale ho portato avanti l'iniziativa di "Doble Titulo" sponsorizzata dall'Università di Brescia.

La seconda grande occasione è stata quella di potere tornare, a distanza di due anni, per sviluppare la tesi all'estero della magistrale.


Durante il tuo percorso universitario, hai svolto diversi 'lavoretti': come mai questa scelta e cosa hai imparato da queste esperienza?


Come molti ragazzi ho inizialmente aiutato altri giovani nello studio di materie scientifiche ma, dopo qualche anno, ho capito che la mia vocazione era stare tra le persone e vivere di rapporti umani. Per questo ho deciso di svolgere lavoretti come Cameriere in uno dei locali più rinomati a Brescia e, subito dopo, ho svolto un lavoro di Personal Relations in una delle discoteche più famose del lago di Garda.

Anche durante il periodo di tesi all'estero ho lavorato come barista in una discoteca, lavorando di notte e studiando durante il giorno. Sono consapevole del fatto che questi lavori non sono solitamente associati alla vita da Ingegnere ma questo è sempre stata la mia bivalenza e la mia forza. Non amo essere standardizzato ed etichettato. Pondero ogni scelta cercando di capire cosa sia meglio per me e, in quel momento, lavorare a stretto contatto con le persone in discoteca era qualcosa che mi rendeva soddisfatto.


Appena hai concluso i tuoi studi, hai svolto un graduate program in Tenaris: come era strutturato e che tipo di esperienza è stata?  


La mia prima esperienza lavorativa da Ingegnere è iniziata con il Graduate Program di Tenaris. Questa esperienza unica mi ha permesso di ruotare in due differenti posizioni: un primo ruolo come Industrial Management Controller - Data Analyst, ed un secondo ruolo nel mondo commerciale come Business Coordinator. Entrambe le esperienze sono state molto formative, Tenaris è una multinazionale che si impegna per lo sviluppo di nuove risorse anche grazie a Tenaris University e, soprattutto, attraverso il TUIC.

TUIC è l'acronimo per Tenaris University Induction Camp e consiste in un intero mese vissuto in Argentina a stretto contatto con altri 50 Global Trainee provenienti da tutto il mondo. Un'esperienza che ho vissuto a Novembre 2019. Potrei associare il TUIC ad un mini-MBA con corsi di Public Speaking ed Effective Presentation. In questo mese ho creato un Network incredibile e, come soddisfazione personale, sono stato riconosciuto come "The most outstanding person" in quel mese.


Secondo te, qual è il valore aggiunto di un Graduate Program rispetto ad un classico stage?


Dopo avere svolto un Graduate Program sono fermamente convinto che iniziare un percorso lavorativo in un'azienda che possiede già una visione per il tuo futuro e per il tuo sviluppo sia essenziale.

Con questo non voglio dire che nel 100% dei casi un Graduate sia meglio di un altro tipo di lavoro, semplicemente penso che se una persona è, come ero io, volenterosa ad imparare e pronta a mettersi in gioco, un Graduate basato sulla rapida rotazione e sull'alta esposizione ai Senior Manager, è la scelta ideale per chi vuole cercare di premere sull'acceleratore e velocizzare lo sviluppo della propria carriera. Uno stage ha una durata inferiore e può essere utilizzato per conoscere l'azienda, decidendo poi in seguito di procedere con l'application per un graduate.


Oggi lavori in Whirlpool: come ci sei arrivato e come si sono svolte le selezioni?


In Whirlpool sono approdato in un periodo sicuramente difficile, le selezioni sono iniziate poco prima della comparsa del Coronavirus e si sono svolte e concluse in piena pandemia. Nonostante ciò hanno sempre mantenuto una grandissima professionalità e già da questo avevo capito di avere di fronte un'azienda forte e strutturata.

Nei vari step selettivi ho dovuto affrontare un Business Case con 30 ragazzi provenienti da tutta Europa, colloqui individuali con i Senior Manager e, prima dell'approdo al mio attuale ruolo, altri 6 colloqui con i Manager di ogni funzione con la quale mi sarei dovuto interfacciare. Le selezioni, come anche quelle per i Graduate program ai quali avevo applicato, sono sempre mirate a capire se puoi essere la persona giusta, non solo a livello di conoscenze tecniche, ma anche e soprattutto per quanto riguarda i valori che possiedi, gli interessi extra-lavorativi e la qualità che puoi apportare al lavoro ed alle persone che ti circondano.


Di cosa ti occupi in qualità di Production Group Leader - Refrigeration Plant in Whirlpool?


Attualmente come Group Leader Production sono responsabile di due linee di assemblaggio e di altre aree accessorie all'interno della fabbrica che produce i frigoriferi. Questo comporta la gestione ed il rispetto dei KPI relativi a Produzione, Qualità, Safety, Environment, Cost.

Nonostante le persone da gestire siano molte (>100), ho la fortuna di avere un ottimo gruppo composto da 7 persone che si trovano sulla linea e che, a loro volta, gestiscono porzioni di essa, garantendo la risoluzione dei problemi di dettaglio e permettendomi di mantenere una visione d'insieme.


Sei un recruiter? Scopri come digitalizzare le strategie di employer branding e recruiting della tua azienda grazia a tutored. Attrai e assumi giovani talenti: scopri Tutored Business.