Biblioteche Bari: i posti in cui andare a studiare

Biblioteche Bari: i posti in cui andare a studiare image Biblioteche Bari: i posti in cui andare a studiare
Pubblicato 15 Giugno

Biblioteche Bari: i posti in cui andare a studiare


Biblioteche Bari: nell’ambito universitario di Bari, esistono tra le più disparate differenze tra gli studenti. C’è chi fa da pendolare, ragazzi che arrivano addirittura da Barletta o Matera e chi abita in città, c’è chi frequenta tutte le lezioni e chi no.

Una delle differenze più curiose è quella che separa gli studenti che studiano solo ed esclusivamente in casa, dagli studenti che si adattano ad ogni dove. Nomadi e sedentari, dunque. Va detto anche, che, spesso, la scelta non è decretata liberamente:  molti studenti sono costretti a fermarsi a studiare in un bar o in un parco, a causa della lontananza dell’università dalla propria casa e le molte ore che separano una lezione dall’altra.


Biblioteche Bari: dove andare a studiare?

Per quanto riguarda le biblioteche, gli studenti dell’UniBa e del PoliBa di rado usufriscono di quelle comunali o regionali (le più vicine all’Università sono la Biblioteca della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura e la Biblioteca Multimediale del Consiglio Regionale della Puglia).

La maggior parte degli studenti va soprattutto nelle Biblioteche di Dipartimento, situate all’interno delle facoltà. Ogni edificio universitario possiede una o più biblioteche, come la Biblioteca Antonio Corsano presente nell’Ateneo e presa d’assalto dagli studenti.

Oltre alle biblioteche, rientrano nei cuori degli studenti nomadi anche le tantissime Sale lettura. Molto usata è la sala lettura dell’Ex palazzo Poste, ma anche lo Student Center di Ingegneria e la Sala lettura di Geologia, per gli studenti del PoliBa.

L’Istituzione Università a Bari ha due poli: la serie di palazzi dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro adiacente alla Stazione Centrale. C’è poi il Politecnico di Bari nel Quartiere San Pasquale.

Entrambi i corpi sono situati in punti strategici anche dal punto di vista dei luoghi dove è possibile studiare a Bari.


Biblioteche Bari: e se volessi studiare all’aperto?

Innanzitutto, i luoghi aperti più sfruttati:

- il grande Parco 2 Giugno il più famoso di Bari, non molto distante da entrambi gli edifici, è ricco di panchine e prato dove potersi concentrare;

- Piazza Cesare Battisti e Piazza Umberto, sono principalmente occupate dagli studenti dell’UniBa, perché circondano proprio gli edifici di studio.


Biblioteche Bari: quando un bar diventa un’aula studio

Capitolo che merita attenzione è quello dei Bar/Fast food. Moltissimi studenti ritrovano la pace e, soprattutto, la concentrazione nel bar più vicino all’università o in quello del cuore.

I tanti luoghi sempre pieni di studenti come il Bar Tolesco, addirittura il Burger King ed il McDonald’s, – questi vicinissimi agli edifici dell’UniBa. Oppure Caffè degli Amici e Open Cafè – questi invece più utilizzati dagli studenti del PoliBa.  

Qualcuno si rifugia anche nel Bar della Feltrinelli. Questi sono tuttavia piuttosto del punti di appoggio generici. Nella città di Bari purtroppo non c’è un’adeguata copertura di Internet Cafè, dove gli studenti possano effettuare ricerche online e documentarsi mentre studiano.

Ricky Edoardo Violante


Tutored è il punto di incontro tra studenti, neolaureati e aziende. Entra nella community di tutored per esplorare tutte le opportunità di stage, lavoro e graduate program in linea con i tuoi studi, leggere i consigli dei recruiter delle aziende attive su tutored per prepararti al meglio al tuo prossimo colloquio. 

Le opportunità di carriera più popolari su tutored
Vedi tutti
Vedi tutti