BNP PARIBAS
2/05/2018
BNP Risponde! Le domande più richieste sul nostro processo di selezione

Abbiamo raccolto, insieme a Tutored, le domande più frequenti rivolte alla nostra azienda da tutti coloro interessati a candidarsi alle job offers di BNP Paribas.

Per rispondere a tutti, le domande sono state divise per tema: in questo post risponderemo ad alcune domande sul nostro processo di selezione, nel precedente abbiamo risposto alle domande sugli stage e le soft skills, visita il nostro profilo per leggere tutti i post della rubrica!

 

Assessment di gruppo: come funziona?

BNP Risponde: l’assessment di gruppo è uno step intermedio di selezione cui si accede dopo aver superato positivamente l’intervista telefonica e aver conseguito un buon risultato ai test psicoattitudinali, logici e di lingua. Durante questa prova, ai candidati viene presentato un business case con un problema aziendale da risolvere e viene chiesto loro di provare, insieme, a trovare una possibile soluzione in un tempo limitato, solitamente 45 minuti. Nel frattempo, almeno due Recruiter assistono alla prova, osservando capacità di ragionamento, di organizzazione del tempo e, in generale, atteggiamenti e tratti caratteriali che, insieme a quanto già evidenziato e raccolto negli step precedenti, forniranno informazioni sul profilo dei candidati utili a stabilirne l’idoneità o meno per il ruolo in ricerca.

Selezione: quali sono gli step?

BNP Risponde: il nostro processo di selezione per la ricerca di un profilo entry level si compone di un'intervista telefonica, test psicoattitudinali, logici e di inglese, assessment di gruppo, colloquio individuale con un recruiter e colloquio individuale finale con il referente di business designato per il ruolo in ricerca. Dall’assessment di gruppo in poi, tutti gli step si svolgono solitamente di persona e direttamente in azienda.

Voto di laurea: quanto conta e qual è il voto minimo per accedere ai colloqui?

BNP Risponde: diamo maggiore importanza al percorso accademico e, se durante lo stesso, ci siano state eventualmente delle prime esperienze professionali, anche lontane dal ruolo al quale ci si vorrebbe candidare. Discorso questo che aiuterebbe ad argomentare anche eventuali ritardi nel conseguimento del titolo di studio.

Job Rotation: una volta entrati in BNP è possibile cambiare ruolo/settore?

BNP Risponde: assolutamente si. 

Découvrir Tutored!