Studia a Roma, Palermo o Taranto: scopri il corso in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

Studiare all’Università LUMSA significa entrare a far parte di un Ateneo che mette al centro lo studente, un approccio che permette agli studenti di non sentirsi semplicemente un numero di matricola, ma parte integrante di una comunità con la quale ci si può confrontare.

Tanti i vantaggi che l’Università LUMSA offre agli studenti, iscritti e futuri, come le agevolazioni e le borse di studio, i tanti servizi e le opportunità di job guidance, giornate di orientamento, il tutorato e soprattutto una vasta scelta corsi di laurea per definire il proprio profilo professionale.
Uno di questi è il corso in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi dei servizi sociali

Il corso di laurea in breve

Il corso di laurea in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali dell’Università LUMSA, disponibile a Roma, Palermo o Taranto, forma un professionista specializzato nel campo delle politiche sociali e del coordinamento e direzione dei servizi sociali.

L’approccio del corso è multidisciplinare e i settori sui quali si incentra il percorso formativo sono prevalentemente di tipo giuridico, economico e sociologico. Le principali aree disciplinari oggetto di studio riguardano le Teorie dell’organizzazione pubblica, il Diritto amministrativo e dell’immigrazione, la Sociologia del territorio e l’Analisi dei fenomeni devianti, il Diritto del lavoro e la Psicologia del lavoro, la Politica economica, la Progettazione europea e la Finanza delle imprese sociali.

Tali ambiti di studio consentono al laureato di acquisire competenze di tipo manageriale applicate al settore dei servizi sociali, alle politiche del lavoro, alle politiche di prevenzione e di sicurezza e alle politiche di inclusione.

La struttura del corso di laurea

È prevista la possibilità di svolgere tirocini presso enti locali, case famiglia, associazioni che si occupano di disagio sociale, aziende sanitarie pubbliche e ospedali, tra cui il Fatebenefratelli.

Gli studenti che si iscrivano al corso a Roma usufruiscono di un’agevolazione: tutti, indipendentemente dal reddito, potranno far riferimento alla seconda fascia più bassa per il pagamento delle tasse e contributi universitari. Ciò, coerentemente con la missione dell’Università LUMSA, per sostenere i ragazzi nella scelta di una professione ad alto impatto sociale e rivolta al servizio dei soggetti più deboli.

Sbocchi occupazionali e professionali

- Assistente sociale specialista (sezione “A” dell’Ordine degli assistenti sociali, previo superamento dell’esame di Stato);
- dirigente delle politiche e della programmazione dei servizi sociali e socio-sanitari;
- specialista della gestione e del controllo nella pubblica amministrazione;
- esperto dell’organizzazione del lavoro.

Per maggiori informazioni sul Bando di Ammissione, Domanda di preiscrizione e sul corso in generale visitate la pagina LUMSA dedicata alla Laurea magistrale in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

Découvrir Tutored!