potentialpark
5/09/2018
Trova la tua strada dopo l'univeristà

Che tu sia al primo o all’ultimo anno di università, prima o poi ti affaccerai al mondo del lavoro e ti troverai di fronte a “vere” responsabilità e alle tue aspettative circa la carriera lavorativa.

La gioia di aver raggiunto il traguardo della laurea spesso si trasforma in timore per il futuro e per le scelte professionali, con il rischio di farsi travolgere dallo sconforto e fare scelte sbagliate.

Quindi, come prepararsi al meglio per questo tuffo nel mondo degli adulti?

  1. Work on your personal branding: è qualcosa che nessuno può fare per te ma che è essenziale per trovare un lavoro. Devi individuare i tuoi punti di forza, riconoscere il tuo potenziale e sviluppare le tue capacità di comunicazione. Se non sei consapevole del perché sei la migliore persona da assumere, allora nemmeno il più brillante CV potrà aiutarti.
  1. Trova un punto di incontro tra le tue aspettative e quanto vali: Non ti fare remore ad accettare uno stage se ti permette di iniziare la carriera lavorativa che fa per te. Non c’è nulla di male nell’apprendere le competenze di base di un lavoro! L’importante è scegliere un internship coerente con le tue aspirazioni e un’azienda la cui mission e valori corrispondano ai tuoi.
  1. Concedi a te stesso tempo e spazio: Non hai idea di cosa vuoi o non ti senti pronto per un lavoro a tempo pieno? È molto probabile che forzando te stesso verso questa strada non finirà bene. Piuttosto, prova a fare esperienze di volontariato o a lavorare e viaggiare in luoghi che non conosci, ti aiuterà a capire cosa desideri e ad inserirti nel mondo del lavoro con una maggiore consapevolezza di te stesso.

 In poche parole, per prevenire o combattere l'ansia post-laurea devi metterti in moto e prendere in mano la situazione, perché solo l'azione uccide la paura!

Découvrir Tutored!