3/02/2019

Consigli per matricole: come affrontare il primo anno di università?

Il passaggio dalle scuole superiori all’università è breve, e spesso gli studenti si trovano a dover affrontare insidie non da poco. Nulla di insormontabile sia chiaro, ma a volte qualche consiglio può aiutare sin da subito a scongiurare qualsiasi problematica o insicurezza e a superare l’impatto iniziale con il mondo accademico.

Quella che vogliamo proporti oggi è una guida semplice e veloce, adatta a chi come te sta per affacciarsi all’università per la prima volta: otto consigli da attuare sin da subito, e che siamo certi ti torneranno quantomai utili!

  1. Impara a conoscere il sito web della tua università.

    Può sembrare una banalità ma non è così: è infatti fondamentale cercare sin da subito tutte le informazioni possibili sul sito internet dell’università, per poi riuscire piano piano a districarsi alla perfezione tra tutte le procedure, la modulistica e i contenuti offerti dal tuo Ateneo. Un’operazione semplice come iscriversi ad un esame, ad esempio, richiede di seguire determinati step: una volta imparata diventerà consuetudine, ma per quanto basilare non va assolutamente sottovalutata.

  2. Borse di studio e agevolazioni.

    Le tasse universitarie possono spaventare, ma per esigenze di vario genere sono disponibili altrettante agevolazioni legate a merito o casistiche differenti: le piattaforme di Ateneo sono strumenti da utilizzare per conoscere tutto ciò che c’è da sapere su questo tipo di offerte. Se rientri in determinati parametri e vuoi avere più informazioni, una semplice ricerca è uno dei primi passi da compiere.

  3. Sbocchi e opportunità future.

    È bene scegliere il proprio percorso di studi in relazione a quello che vorremmo diventare in futuro: un punto anche questo da non dare per scontato, in quanto fortemente connesso all’elemento rappresentato dalla motivazione. Studiare ciò che ti piace è fondamentale per riuscire ad ottenere ottimi risultati, e organizzare un determinato piano di studio può aiutare anche in tal senso. Noi di Tutored ci attiviamo ogni giorno per dare una mano a tutti gli studenti, prova a dare un’occhiata alle nostre offerte di lavoro: tra stage curriculari e interessanti opportunità di crescita, potresti trovare quel che fa per te!

  4. Erasmus e bandi disponibili.

    In molti ignorano la presenza di un gran numero di occasioni che le università offrono per portare valore ai propri studenti: soggiorni di studio all’estero, incontri con aziende e eventi formativi di vario genere. Il sito internet ricopre anche qui un ruolo centrale, fornendo tutti i dettagli sul programma Erasmus e altre iniziative di questo genere: tentare non costa nulla, e può arricchirti sia a livello formativo che dal punto di vista personale.

  5. Il ricevimento con i docenti.

    Nel superare il primo impatto con il mondo universitario, può essere utile un confronto diretto con i professori che incontrerai durante il tuo percorso: una mossa che ti può aiutare a capire meglio quello che andrai a fare e, allo stesso tempo, ti darà la possibilità di sciogliere ogni dubbio sin dal principio.

  6. Iscriviti alle community giuste!

    Un problema iniziale potrebbe essere quello di trovarsi in un ambiente completamente nuovo, e dove di conseguenza mancherebbe – almeno in un primo luogo – la possibilità di confrontarsi in modo diretto con i propri compagni di facoltà. Per tale motivo, è buona cosa iscriversi sin da subito alle community giuste per conoscere, condividere e informarsi su tutto ciò che può rivelarsi il nostro percorso di studi.

  7. Puoi contare su di noi!

    Noi di Tutored offriamo a studenti e studentesse la possibilità di accedere ad un gran numero di informazioni e opportunità che possono dar loro una mano ad affrontare il percorso universitario, ma anche ciò che viene dopo! Puoi schiarirti le idee consultando le nostre #IdeeDiCarriera, con le quali miriamo a raccontarvi nella maniera migliore possibile tutte le opportunità che ogni percorso di studio può offrire.

  8. Calma!

    Come detto all’inizio il passo tra l’esame di maturità e gli esami universitari è, a livello temporale, qualcosa di molto rapido. Molti potrebbero vederlo come una grossa difficoltà, senza tenere conto di un fattore molto semplice: è un cambiamento che tutti intorno a te stanno affrontando, e un periodo di assestamento è più che normale e legittimo. Come ogni cosa, necessita di tempo prima di ingranare alla perfezione: concentrati dunque sul tuo scopo, affronta con calma il primo periodo di università e vedrai che al lavoro seguiranno i risultati.

Nulla da temere insomma: con tempo e lavoro riuscirai a superare quegli ostacoli che tutte le matricole trovano sul loro cammino. Focus sull’obiettivo dunque, e noterai come le difficoltà iniziali ti insegneranno pian piano a rendere meglio in tutto quello che farai.

Discover Tutored